APOSTOLATO DEL MARE
DELLA CONFERENZA EPISCOPALE ITALIANA

Padre Mario Savarese lascia Milazzo, il saluto al Santuario di San Francesco di Paola.

Al Santuario di San Francesco di Paola, si è tenuta una messa di commiato per padre Mario Savarese, 48 anni, parroco della chiesa di Santa Maria Maggiore e superiore del convento di frati Minimi
14 gennaio 2019

Domenica 13 gennaio si è tenuta una messa di commiato a padre Mario Savarese, alla quale hanno partecipato gran parte della cittadinanza e la “gente di mare”.

Oggi lunedì 14 gennaio 2019 alle ore 19:00, si terrà una seduta straordinaria del consiglio comunale per il conferimento della cittadinanza onoraria a padre Mario Savarese, parroco della chiesa di Santa Maria Maggiore e superiore del convento di frati Minimi. Il sacerdote infatti è anche assistente spirituale per la Pastorale dei marittimi del Porto di Milazzo. Una replica di quanto avvenuto nei giorni scorsi a San Pier Niceto dove la devozione a San Francesco di Paola è molto sentita e l’organo consiliare guidato da Domenico Nastasi gli ha consegnato una pergamena. L’evento istituzionale è stato curato dall’esperto Peppe Maimone che negli ultimi anni ha collaborato con il sacerdote di origine campane per gli eventi religiosi e culturali dedicati al santo taumaturgo. Padre Mario, dopo dieci anni di permanenza lascerà Milazzo nei prossimi giorni per andare a ricoprire l’incarico di responsabile della Basilica reale di Napoli, nella centralissima Piazza Plebiscito. Al suo posto arriverà nella città del Capo, Federico Rubino, attuale rettore a Vico Equense.