APOSTOLATO DEL MARE
DELLA CONFERENZA EPISCOPALE ITALIANA

Ambiente

1 Ottobre 2019

L’Acqua è Vita: custodiamo il nostro mare

Convegno promosso dalla Diocesi di Ancona in occasione dell’8° Centenario della partenza di san Francesco dal porto di Ancona.

23 Settembre 2019

Papa Francesco e il video messaggio sulla protezione dei mari e degli oceani

Per il mese di settembre, il Pontefice orienta l’intenzione di preghiera a favore della protezione dei mari e degli oceani, “molti dei quali oggi minacciati da diverse cause”.

12 Settembre 2019

La ripresa dell’attività dopo il fermo pesca

Il vescovo di San Benedetto del Tronto, Carlo Bresciani, ha voluto lasciare il proprio messaggio ai pescatori per il ritorno in mare dopo il fermo pesca: “Vi benedico con affetto”.

29 Agosto 2019

La Celebrazione del Centenario dell’Apostolato del Mare a Glasgow nel 2020

In occasione della Domenica del Mare, il Cardinale Peter Turkson, annuncia con una lettera il “XXV Congresso Mondiale e la celebrazione del Centenario della Stella Maris” che si terranno dal 29 Settembre al 4 Ottobre 2020, a Glasgow, Scozia.

14 Maggio 2019

Copenhagen, 3-5 maggio 2019

Il direttore dell’UNPSL don Bruno Bignami ha preso parte alla conferenza “The Common Good on our Common Seas. People and the Seas” (Copenhagen, 3-5 maggio 2019).

27 Febbraio 2019

La pesca a prova di “Laudato sì”

Nel mondo biblico il mestiere del pescatore non è affatto trascurabile. Oggi si torna a parlare di un settore tutt’altro che secondario dell’economia mondiale.

12 Novembre 2018

Il 21 novembre si celebra la Giornata mondiale della pesca

“Dalla Santa Sede un forte appello per il lavoro decente”. Dichiarazione del segretario nazionale Uilapesca Fabrizio De Pascale.

In allegato troverete il messaggio della Giornata mondiale della pesca nelle varie lingue: in italiano, inglese, francese e spagnolo con la firma del Cardinale Turkson .

3 Settembre 2018

Papa Francesco: messaggio Giornata mondiale del creato

Il pensiero del Papa va anche a quanti si dedicano “all’apostolato del mare”, a “chi aiuta a riflettere sui problemi in cui versano gli ecosistemi marittimi” e “contribuisce all’elaborazione e all’applicazione di normative internazionali concernenti i mari che possano tutelare le persone, i Paesi, i beni, le risorse naturali”.