APOSTOLATO DEL MARE
DELLA CONFERENZA EPISCOPALE ITALIANA

“The Common Good on our Common Seas. People and the Seas” (Copenhagen, 3-5 maggio 2019)

Il direttore dell’UNPSL don Bruno Bignami ha preso parte alla conferenza “The Common Good on our Common Seas. People and the Seas” (Copenhagen, 3-5 maggio 2019), promossa dalla Conferenza Europea delle Commissioni Giustizia Pace, dall’Apostolato del Mare – Stella Maris, dal Dicastero per la Promozione dello Sviluppo Umano Integrale e dal Movimento Cattolico Globale per il Clima – GCCM.

Nessun Evento in Programma
25 maggio Liturgia del giorno
San Beda il Venerabile San Beda il Venerabile, sacerdote e dottore [..]

Pescatori in trappola: vita da schiavi nei mari asiatici

Nei mari asiatici, tra Cina e Thailandia, migliaia di uomini ogni anno vengono imbarcati su pescherecci lunghi al massimo trenta metri, dove rimarranno ostaggio delle aziende del pesce, senza...

La pesca a prova di “Laudato sì”

Nel mondo biblico il mestiere del pescatore non è affatto trascurabile. Oggi si torna a parlare di un settore tutt’altro che secondario dell’economia mondiale.

Mons. Stefano Russo apre a Roma l’incontro di verifica su “Liberi di partire, liberi di restare”

Il 26 febbraio 2019, si è tenuto a Roma presso il Centro Congressi Auditorium Aurelia (via Aurelia, 796),  la Giornata di verifica, aperta da monsignor Stefano Russo, segretario generale della Cei, che...

“Occhi aperti e cuore sveglio”

Don Bruno Bignami, direttore dell’Ufficio Nazionale per i problemi sociali e il lavoro, ricorda in un incontro tenutosi il 17 dicembre 2018 con la Campagna "Liberi di partire, Liberi...

CONVEGNI, SEMINARI E INCONTRI

“I Porti del Mezzogiorno”: a Bari il Convegno a cura di Assoporti

Il 3 dicembre 2018 al Terminal Crociere di Bari si è tenuto il convegno su “I Porti del Mezzogiorno” organizzato dall'Associazione dei Porti Italiani (Assoporti).

SUSSIDI

Pescatori in trappola: vita da schiavi nei mari asiatici

Nei mari asiatici, tra Cina e Thailandia, migliaia di uomini ogni anno vengono imbarcati su pescherecci lunghi al massimo trenta metri, dove rimarranno ostaggio delle aziende del pesce, senza toccare terra per molto tempo. Le condizioni di vita sono disumane: si mangia poco e non si riposa mai. Quattordici ore al giorno di lavoro ininterrotto e la paga da fame arriverà solo al momento dello sbarco.

AGENDA DI CHIESACATTOLICA.IT
Maggio2019
LUN 20
MAR 21
MER 22
GIO 23
VEN 24
SAB 25
DOM 26
LUN 27
MAR 28
MER 29
GIO 30
VEN 31
SAB 01
DOM 02
LUN 03
MAR 04
MER 05
GIO 06
VEN 07
SAB 08
DOM 09
LUN 10
MAR 11
MER 12
GIO 13
VEN 14
SAB 15
DOM 16
LUN 17
MAR 18
MER 19
GIO 20
VEN 21
SAB 22
DOM 23
LUN 24
MAR 25
MER 26
GIO 27
VEN 28
SAB 29
DOM 30
LUN 01
MAR 02
MER 03
GIO 04
VEN 05
SAB 06
DOM 07
LUN 08
MAR 09
MER 10
GIO 11
VEN 12
SAB 13
DOM 14
LUN 15
MAR 16
MER 17
GIO 18
VEN 19
SAB 20
DOM 21
LUN 22
MAR 23
MER 24
GIO 25
VEN 26
SAB 27
DOM 28
LUN 29
MAR 30
MER 31
GIO 01
VEN 02
SAB 03
DOM 04
LUN 05
MAR 06
MER 07
GIO 08
VEN 09
SAB 10
DOM 11
LUN 12
MAR 13
MER 14
GIO 15
VEN 16
SAB 17
Sabato 25 San Beda il Venerabile
CONTATTI
DIRETTORE
don Bruno Bignami